Home / Soluzioni / Soluzione: Tales of Monkey Island – The Siege of Spinner Cay

Soluzione: Tales of Monkey Island – The Siege of Spinner Cay

Tales of Monkey Island: The Siege of Spinner Cay

Ripetiamo nuovamente come giocare.

Mouse:
clicca e trascina col tasto sinistro: per muovere Guybrush (tenendo premuto il tasto), ma cliccando il tasto destro (e tenendolo premuto) Guybrush corre;
doppio click sinistro: su un oggetto e Guybrush correra’ li’ vicino;
click tasto centrale (o rotella): inventario;
click tasto destro: per saltare un dialogo.

Tastiera:
tasti direzionali o i tasti W, A, S, D: per muovere Guybrush;
SHIFT: premuto per correre (ovviamente assieme ai tasti direzione);
ESC: menu’;
F4: mostra gli oggetti con cui interagire;
TAB oppure I: inventario;
SPAZIO: pausa;
M: apre la mappa (se ne ha una nell’inventario);

All’interno dell’inventario:
Per selezionare gli oggetti basta cliccarci sopra;
Per esaminarli basta portarli sulla lente di ingrandimento, portare questa sugli oggetti oppure premere il tasto E;
Per unire due oggetti si devono collocare sui due cerchi sotto la lente di ingrandimento e cliccare sul segno “+”;
Per portare un oggetto fuori dalla schermata di inventario basta, dopo averlo selezionato, cliccare fuori dalla pergamena.

Eccovi sullo Screaming Narwhal a combattere contro un cacciatore di pirati che vi ha appena staccato una mano e con un gabbiano che sta tentando di mangiarla.
Parlate con LeFlay, non ha importanza cosa diciate, e vi troverete sul ponte della vostra nave. Parlate di nuovo e vi avvicinerete all’uncino che LeFlay ha usato per salire a bordo. Prendetelo.
Parlatele di nuovo e vi troverete vicino al timone. Usate l’uncino sulla corda che pende tra la poppa e l’albero maestro. Tagliate la corda che si trova dietro Guybrush. Continuate a parlare con LeFlay finche’ non vi troverete vicino al timone e usatelo.
Parlate ancora per andare vicino al gabbiano e scacciatelo dalla vostra mano.
Conclusasi questa furiosa battaglia, andate alla mappa per diriggervi alle Jerkbait Islands, le tre isole che si trovano in alto a sinistra.

Camminate lungo il molo e incontrerete la prima sirena, Anemone. Quando avrete finito di parlare continuate verso la camera reale. Incontrerete finalmente la vostra amata Elaine. Finito di parlare con lei salite le scale e intervenite nella lite.
Utilizzate la terza frase e poi l’ultima per farvi dare da Elaine il biglietto giornaliero per la zattera e per uscire dalla discussione. Continuando la discussione potrete apprendere che il diverbio nasce dal fatto che il pirata affetto dalla malattia e’ a conoscenza di tre reliquie in grado di condurlo verso la cura, delle quali lui ne possiede gia’ una, ma la regina sirena, Beluga, non vuole concedergli le altre.
Scendete dalle scale, esaminate la statua li’ vicino per ottenere una lente e andate dove avete incontrato la sirena. Datele il biglietto, salite sulla zattera e andate sulla piccola isola in alto.

Usate il medaglione (locket) con il manato e, dopo la musichetta, riceverete un biglietto. Nell’inventario unite la lente con l’occhio del manato e successivamente utilizzate l’oggetto appena creato con il foglio raccolto, come se li voleste unire.
Ritornate alla zattera e andate, ora, all’isola di sinistra.

Parlate con i pirati utilizzando le frasi 2, 4, 2, 3 e velocemente infilate il pappagallo nel baule. Ritornati i pirati entrate nella foresta, andate a destra e raccogliete il biglietto sul pozzo, poi su, sinistra, sinistra, su, sinistra. Dopo aver parlato con LeChuck, raccogliete il biglietto da terra, ritornate sulla spiaggia, risalite sulla zattera e ritornate su Spinner Cay.

Camminate lungo la banchina. Arrivati vicino alla statua continuate sulla parallela alla banchina appena percorsa fino ad arrivare alla libreria. Parlate a questa nuova sirena, Tetra, utilizzando le frasi 3, 4. Ottenuto il libro esaminatelo per trovare un altro biglietto.
Ora ritornate alla statua e diriggetevi a destra, fino ad entrare in una grotta. Attraversata la grotta andate sulla piattaforma circolare sotto l’insegna, raccogliete il secchio che e’ li’ per terra e date ad Anemone i tre biglietti che avete nell’inventario. Infine parlatele usando la prima affermazione e concludete la discussione utilizzando l’ultima frase.
Ritornate alla nave. Ora dobbiamo cercare l’isola nella quale e’ stato seppellito il cavalluccio marino d’oro con il simpatico pappagallo pirata, quindi usate la mappa e dirigetevi sull’isola che si trova nell’angolo in alto a destra.

Arrivati sull’isola, camminate verso la grande roccia che si trova verso il centro. Guybrush, sentendo il suo pappagallo, scavera’ e trovera’ il tesoro.
Dopo il filmato del dottore, che invita LeFlay a catturare Guybrush intero, vi ritroverete ancora sull’isola. Ritornate alla nave usando la barca li’ vicino e andate alle Jerkbait Island.

Prendete la zattera e diriggatevi su Spoon Isle.

Entrate nella foresta e andate a destra. Nell’inventario usate l’esca verde con l’uncino. Ottentua la nuova reliquia, ritornate da LeChuck (su, sinistra, sinistra, su, sinistra).
Esaminate l’ostrica gigante per ottenere una perla e datela a LeChuck. Parlate con l’ex-pirata fantasma utilizzando le seguenti frasi: 1, 2, 3, 3, 2. Parlate di nuovo con LeChuck: 1, 2, 2, 3. Ora usate il vostro bastone nell’altra conchiglia per rivelare l’ultima reliquia.
Avvicinandovi l’altare, vedrete che c’e’ una specie di piede di porco li’ vicino, prendetelo e datelo a LeChuck.
Caduti dalla rupe, raccogliete il piede di porco e andate a destra.
Dopo che LeChuck vi avra’ dato la tartaruga, andate a destra, destra, destra, giu’, e, con la zattera, ritornate su Spinner Cay.

Andate verso la libreria e aiutate Elaine ad uscire da sotto la statua abbattuta. Usate il secchio con i carbone ardenti.
Andate verso la camera reale, salite le scale e prendente la manopola posta davanti al trono. Ritornate alla zattera e andate su Spoon Isle.

Andate nella foresta e andate a destra e su. Qui vedrete LeChuck ingaggiato in uno scontro con dei pirati che credono che lui abbia la tartaruga d’oro.
Ora andate a sinistra. Mettete i carboni ardenti nel barbecue e applicatevi la manopola. Aumentate la temperatura usando la manopola e mettete il pappagallo sul barbecue.
Ora andate velocemente a sinistra, su, sinistra e versate il pappagallo liquefatto dal burrone.
Ritornate nella foresta e andate a destra, giu’, giu’, sinistra, sinistra. Ora, all’estrema sinistra, trovate un piccolo altare con una copia della tartaruga. Usate il piede di porco per estrarla. Ritornate da LeChuck (destra, destra, destra, su, destra) e date la falsa tartaruga a LeChuck. Quando parlerete con il pirata non ha importanza cosa diciate.
Ora andate in basso, a sinistra, in basso e, con la zattera, andate verso la coppia di navi in basso.

Dopo che le due navi sono state distratte, una con LeChuck e l’altra con Elaine, passate fra di loro e, dopo un breve filmato, sarete finalmente sulla vostra nave.

Andate alla mappa e andate verso la nave in alto.
Parlate con McGillicutty usando la terza frase. Usate di nuovo la mappa e andate sull’isola in alto a destra.

Parlate con i pirati, usando le frasi: 1, 1, 4. Andate verso l’albero, fatelo cadere e ritornate sulla vostra nave. Usando la mappa ritorate alle Jerkbait Islands e andate, attraverso la grotta, al negozio di esce/riparazioni. Parlate con Anemone, chiedetele di riparare l’albero maestro con la seconda frase e chiudete la discussione con l’ultima. Ritornate alla nave e diriggetevi, usando la mappa, di nuovo verso McGillicutty.

Parlate di nuovo con il pirata usando la terza frase. Usate la mappa e ritornate alle Jerkbait Islands.

Dopo il filmato e aver chiesto del rituale alla regina Beluga, andate sul molo davanti alla Screaming Narwhal e gettate nell’oceano la palla che vi ha dato la sirena.

Parlate con LeFlay, esaurendo tutte le opzioni.

Avrete così concluso questo episodio di Tales of Monkey Island.

Riguardo a Protagora

Vedi Anche

Soluzione: Broken Age – Act 1

Soluzione per il primo atto di Broken Age