[RC] Grim Fandango - il romanzo - traduzione italiana

Qui sono raccolti i topic sulle traduzioni effettuate dagli utenti di questa community. Questa area permetterà ai nostri traduttori di effettuare tutte le manovre necessarie per lavorare. Le traduzioni terminate saranno spostate in Traduzioni Completate

Moderatore: Bucanieri Dei Caraibi

Rispondi
Avatar utente
Blackmonkey
Barone dei Caraibi
Barone dei Caraibi
Messaggi: 2276
Iscritto il: 10 ott 2011, 12:20

[RC] Grim Fandango - il romanzo - traduzione italiana

Messaggio da Blackmonkey »

Ho in mente questo progetto da un po' di mesi, più o meno da quando ho finito di leggere il libro.

Il Grim Fandango di cui sto parlando è l'adattamento non ufficiale sotto forma di romanzo. L'autore è Charles Frederick, un fan dei giochi LucasArts.
Dato che sono pigro, vi riporto la presentazione del sito The Department of Death:
The Department of Death ha scritto:Many computer games acquire a following. Fans seem driven to expand on the games they love. For some, this may involve mods (for the games that allow that). Others do artwork, or music. Others write stories. Some attempt to write novels based on the games, but sadly many fan novelizations of games are little more than transcripts. There is at least one that isn't.

First appearing in installments on the now-defunct website Glottis' Garage, the Grim Fandango novel by MeddlingMonk was initially well received. Although still sought after, it has become increasingly hard to find. Now, a thorough revision of the novel has been completed to be hosted here. Many plot points are developed more fully and the entire text has been tweaked to become more textured, more adult. If the game was intended to reflect film noir, then the novel is meant to key off of the writings of Dashiell Hammett, Raymond Chandler and Ross Macdonald.

Although adapted from an episodic game, the Grim Fandango novel presents a continuous story, filling in the gaps using hints from the game itself (including unused elements found in the game's data) or by using reasonable extrapolations. The result has given some readers the eerie feeling--despite knowing better--that it is the game that is the adaptation. If Tim Schafer had been a hardboiled novelist rather than a game designer, he might have come up with something like this.
L'ultima edizione del romanzo (la 3a) si trova qui. Il pdf scaricabile su The Department of Death è la 2a.

Pensavo che sarebbe bello provare a tradurlo in italiano, con il permesso (già chiesto e non necessario, parole sue) dell'autore, in modo che possa raggiungere anche chi non mastica l'inglese o chi lo conosce ma non così bene da gustarsi la lettura.
Io l'ho letto, e per quanto riesca a comprendere abbastanza bene l'inglese, mi è capitato più di una volta di interrompere la lettura per cercare termini sul dizionario o rileggere una frase in modo da capirla meglio. Senza contare i giochi di parole o i modi di dire che possono facilmente sfuggire.

Per questo progetto non cerco altri traduttori, ma lettori, rilettori e correttori. Credo che in questo caso, a differenza di un fangame ad esempio*, sia meglio avere una sola persona ad occuparsi della traduzione, in modo da mantenere lo stesso "stile".
Il file su cui sto operando è un epub (la terza revisione del romanzo, del 2011), ma una volta concluso ciascun capitolo lo metterò in pdf, in modo che sia facilmente leggibile anche su pc o tablet.
Non posso fornire dati sulla velocità di avanzamento, né posso promettere che manterrò un'andamento costante o che finirò prima che esca la versione Remasterd (o la seconda parte di Broken Age :082: ), ma l'intenzione al momento è di terminarlo.

Per ora ho tradotto solo i primi 3 capitoli (~23 pagine), che formano il prologo, su 392 pagine/56 capitoli in totale. I capitoli vanno dalle 3 alle 13 pagine, con una media di circa 6 pagine e mezza (comprese le poche parti di codice dell'epub in un .doc con impostazioni di base per carattere, interlinea, eccetera).

Nel prologo (Ingresso tra i morti - Eva, Don, e Dom - Il Mojo di Manny Prende il Volo) si racconta dell'arrivo di Manny, Eva, Copal e Hurley (rigorosamente in ordine sparso) al Reparto Acquisizioni del Dipartimento della Morte, a El Midollo, nella Terra dei Morti. Tutti eventi che precedono l'inizio del gioco, quindi. Il quarto capitolo inizia con l'incontro tra un certo Mr. Flores e il suo "agente di viaggio"...

Avanzamento traduzione
Capitoli tradotti - 56/56
100%
Pagine tradotte - 393/393
100%
Capitoli controllati - 56/56
100%
Avanzamento revisione
Capitoli revisionati (Blackmonkey) - 56/56
100%
Capitoli revisionati (utdefault) - 56/56
100%
Qui trovate la discussione di presentazione dell'opera.
Qui potete invece scaricare la traduzione.

Elenco capitoli
Prologo
1 - Ingresso tra i morti: In cui si racconta dell'arrivo di Manny al Reparto Acquisizioni del Dipartimento della Morte, a El Midollo, Terra dei Morti.
2 - Eva, Don, e Dom: Una segretaria, un capoufficio e un agente di viaggio entrano in un bar Reparto Acquisizioni...
3 - Il Mojo di Manny Prende il Volo: L'inizio della fine dei giorni da impiegato di Manny.
Anno 1
4 - Excelsior: Cronaca dell'incontro tra un certo Mr. Flores, di professione defunto, e il suo agente di viaggio.
5 - Menù del Giorno dei Morti: Gazpacho, Botulismo, Schiuma da Imballaggio: La soluzione ad un cliente molto problematico è un'abbondante dose di schiuma da imballaggio.
6 - Mr. Frustrazione: Per migliorare la giornata non c'è niente di meglio che intasare un server e farsi una scarrozzata su un'auto truccata!
7 - Blandendo Meche: Manny fa un gran casino, perde prima una scheda, poi un biglietto e poi una cliente! E per finire, il lavoro.
8 - Arriva la Rivoluzione: Manny incontra un nuovo amico, decide di iniziare a rimestare nel marcio e parte per un viaggio che lo porterà ai confini del mondo, in più di un senso.
9 - La Foresta Pietrificata (Niente Bette o Bogie... solo Manny): Manny lascia El Midollo con un suo grande amico, diretta a Rubacava. Tra lui e la sua destinazione ci sono però degli ostacoli, superati grazie ad un'operazione di meccanica creativa.
10 - Rubacava o Morte: Lungo la strada i nostri visitano vari locali tipici, come pompe di benzina, motel e tavole calde, senza purtroppo trovare chi cercano.
11 - La Città che Non Muore Mai: Manny e Glottis arrivano in città, incontrano un po' di colore locale e Manny trova un lavoro grazie ad una vecchia conoscenza.
12 - Manny Trova il Suo Ritmo: Manny trova un'amica e un locale da frequentare, o un locale e un'amica da frequentare. Vedete voi.
13 - L’Alleanza delle Anime Perdute Mette Radici: Manny scopre che non è l'unico a essere in caccia e inizia a reinteressarsi di politica.
14 - Lola: Due visitatori inaspettati arrivano al Rub-a-Mat, tutti e due in cerca di Manny.
15 - Spargere i semi: Manny inizia a gettare le fondamenta per il suo successo nella vita notturna di Rubacava, nella doppia vita da rivoluzionario a Rubacava e nella vita da single a Rubacava.
16 - Mr.Calavera Costruisce il Casinò dei Suoi Sogni: Manny diventa definitivamente il proprietario del Rub-a-Mat e ha il primo incontro con un "onesto imprenditore", uno dei pezzi grossi della città.
17 - Fili Incrociati: Manny decide che è ora di farsi sentire e di trovarsi dei seguaci.
18 - Festa in Giardino: Il locale di Manny ha il suo primo cliente. Peccato che manchino ancora settimane all'apertura. E che il tizio in questione sia "al verde".
19 - Impressionando i Rossi: Viene ufficialmente inaugurata la succursale di Rubacava di un'associazione con sede a El Midollo, e Manny ne è nominato dirigente dal direttore generale in persona.
20 - Calavera Café: Ha finalmente luogo l'inaugurazione del nightclub. Si scopre che Glottis se la cava al piano, Lola se la cava con la fotografia e Sal non se la cava con le carte. E che Manny farà soldi a palate.
Anno 2
21 - Il Gattodromo: Carla accompagna Manny a cena dal suo capo.
22 - Disappunto: Si capisce che ci possono essere problemi anche quando una persona è troppo presente, non solo quando non lo è.
23 - Lei è Salpata: Manny trova finalmente chi cerca da tempo. E anche chi sperava di non vedere mai più.
24 - Parlando del Limbo: Manny si mette contro un esponente delle forze dell'ordine, e inizia a progettare la fuga.
25 - Il Circolo del Cilindro: Manny si mette (quasi) contro un esponente del crimine organizzato, e recupera (e poi perde) un bel malloppo.
26 - Problemi con Carla: Manny si mette contro una donna, e inizia a dubitare di sé stesso.
27 - L'Ultima Foto di Lola: Manny fa i preparativi per la partenza, ma non tutto sta andando come previsto...
28 - Habeas Corpus Delicti: Tra scambi di identità e scambi di favori, Manny ultima i piani per la sua partenza.
29 - Dalle Stelle alle Stalle: Marinaio Calavera a rapporto, capitano!
30 - Dalle Stalle alle Stelle: (Breve) storia della scalata al potere di Manny Calavera, ex-impiegato del DDM, ex-proprietario di nightclub, e presto ex-cambusiere.
Anno 3
31 - Secco: Manny e il suo equipaggio raggiungono finalmente Puerto Zapato, e ricevono un'accoglienza molto calorosa.
32 - La Perla: Manny e Glottis fanno strani incontri con personaggi insoliti e visitano luoghi ancora più bizzarri, mentre iniziano ad avvicinarsi alla verità.
33 - Il Confine del Mondo: Manny arriva dove nessun impiegato del Diparimento della Morte si era mai spinto prima. O quasi.
34 - Los Angelitos: Manny inizia il primo giorno del suo nuovo lavoro, fa la conoscenza dei propri nuovi dipendenti e ha già i primi attriti con una collega.
35 - Domino Parla: Manny inizia ad ambientarsi, fa una chiacchierata con il capo e un giro turistico del posto di lavoro.
36 - Un Altro Naufragio: Manny incontra alcune persone creature... vecchie conoscenze! E inizia a pianificare la sua Grande Fuga dal Confine del Mondo!
37 - Il Piccolo Germogliatore: Manny ha contatti il mercato nero al Confine del Mondo e rischia di diventare concime per i fiori.
38 - La Grande Fuga: Manny e Meche si imbattono in un bel mucchio di grano. E una bella grana.
39 - Il Demone de La Mancha: Manny, Meche, Glottis e tutti gli altri abbandonano, sperando di non vederlo mai più, un deserto per raggiungerne un altro.
40 - Come Fare a Pezzi un Truffatore Senza Lavorare: Ovvero "non svegliare il can che non dorme".
41 - Puerto Zapato e la Fine della Corsa: Finalmente il viaggio di Meche e di tutte le anime truffate, rapite e imprigionate da Domino Hurley e Hector LeMans ha termine. O no?
Anno 4
42 - Stazione del Tempio: Manny rischia di dover salutare per sempre due sue conoscenze, e sente la tentazione di farla finita.
43 - Rubacava o Morte: Manny, Meche e Glottis partono per un nuovo viaggio. Destinazione: la partenza. Ma questa volta non ci sarà tempo di visitare locali tipici.
44 - Hot Rod Bop: Manny si imbatte in alcuni esempi di colore locale e nell'ultimo regalo di Domino.
45 - La Strada per El Midollo: Manny e la sua combriccola si dirigono verso El Midollo, il posto più IN del momento.
46 - L'Alleanza delle Anime Perdute: Manny, Meche e i loro amici fanno una visita guidata alla sede della principale organizzazione terroristica della Terra dei Morti.
47 - Il Fiorista Illuminato: L'AAP tenta di assicurarsi i servigi di un esperto di "botanica d'assalto". Spaventandolo a morte.
48 - Nuevo Midollo: Manny completa il suo addestramento da agente segreto, e si imbatte in un'altra vecchia conoscenza.
49 - Il Mellifluo Hector: Manny compie un ennesimo tuffo nel passato e riceve un'offerta molto allettante.
50 - Portato a Fare un Giro: Manny impara che, se è bene non accettare passaggi dagli sconosciuti, a volte è peggio quando il conducente lo si conosce.
51 - Il Plumbeo Hector: alias Mezzanotte di Fuoco, Per un Pugno di Biglietti, Interralo più in Basso o La Collina dei Vegetali, a scelta.
52 - Effetti collaterali: quando il gatto non c'è i topi ballano, quando il boss non c'è (più) i topi si pugnalano alle spalle.
53 - Il Giorno del Giudizio: a distanza di quasi quattro dalle sue dimissioni, Manny riceve finalmente la liquidazione.
54 - Binario Numero Nove: La Fine del Viaggio. Dopo essere stato un agente di viaggio, un agente segreto, un uomo delle pulizie, un inserviente, un gestore di night club, un rivoluzionario, un marinaio, da cambusiere a capitano mercantile con tutto quello che ci passa in mezzo, un naufrago, un vice-schiavista, un conducente di slitta, una guida, un sicario e un eroe, Manuel Calavera si gode il meritato riposo.
Il Germogliamento di Don Copal: Come Avere Successo nella Morte Spennando Polli.
Fandango di Capodanno: in un bar senza nome, in una città senza nome, su una costa senza nome, individui dai nomi ben noti festeggiano, ognuno a modo suo, l'arrivo del nuovo anno.


* I fatti narrati in questa frase sono frutto di invenzione e di creazione artistica dell'autore. Ogni riferimento a eventi realmente accaduti è puramente casuale. :082:
Ultima modifica di Blackmonkey il 8 feb 2015, 13:15, modificato 12 volte in totale.
utdefault
Barone dei Caraibi
Barone dei Caraibi
Messaggi: 2097
Iscritto il: 19 gen 2014, 17:54

Re: Grim Fandango, di Charles Frederick - traduzione italian

Messaggio da utdefault »

Blackmonkey ha scritto:Per questo progetto non cerco altri traduttori, ma lettori, rilettori e correttori.
Beh, allora più che contento di aiutarti : in quanto beta-tester farei solo quello :003: (ma le traduzioni mi aiutano a migliorarmi :048: ).
Quindi eccomi al tuo servizio come : "beta-lettore", "beta-rilettore" e soprattutto come "beta-correttore...by O s a m a" :033:

Blackmonkey ha scritto:Credo che in questo caso, a differenza di un fangame ad esempio*, sia meglio avere una sola persona ad occuparsi della traduzione, in modo da mantenere lo stesso "stile".
Più che giusto ... "inchiostro nero della Scimmia Nera su pagine bianche del volto bianco di Grim" :110:
A parte gli scherzi,
come te sono anche io per una sola visione nella quale si deve rispecchiare il lettore : quella tua da traduttore che mantiene lo spirito del suo autore ... impresa davvero ardua e non semplicistica.
Mi fa davvero piacere che ti sei buttato su questa cosa.
E sinceramente leggerò il romanzo solo dalla tua traduzione : mantieni vivo il mio entusiasmo, lo stesso con cui assieme alla squadra realizziamo le traduzioni. Entusiasmo, che come dico io, vivrà il giocatore divertendosi con il gioco.
Ecco perchè leggero l'epub solo dalla Tua di traduzione : se tu lo vivi con entusiasmo nel tradurlo, io (come gli altri lettori) lo vivremo leggendolo :023:

OK, fammi sapere ;)



Blackmonkey ha scritto: Il file su cui sto operando è un epub
Poichè lo hai postato nell'angolo Traduzioni,
ti chiedo, se x te va bene, di editare il titolo del topic mettendoci i tag " [Epub-Ebook] Grim Fandango, di Charles Frederick - traduzione italiana".
Poichè non ci sono delle sottosezioni, si distingue più facilmente dalle altre traduzioni relative ai giochi, ma anche per far rimanere entusiasti (come lo fu per me) chi vuol capire come funzionano le traduzioni seguendo i topic appositi in base all'argomento (gioco, romanzo, etc) :181:

:041:


p.s. : scusa l'OT : ma come chiesto nel topic di MMM83 era questa la sorpresa che avevi in mente ? (anche se non è un gioco)
O c'è qualche altra chicca di gioco che come PR hai procurato per tradurlo?
Mi riferisco alla tua domanda fatta di sapere come editare il .Tra in base alla versione del gioco
Avatar utente
Blackmonkey
Barone dei Caraibi
Barone dei Caraibi
Messaggi: 2276
Iscritto il: 10 ott 2011, 12:20

Re: Grim Fandango, di Charles Frederick - traduzione italian

Messaggio da Blackmonkey »

Ho modificato il titolo della discussione.

Stasera ti invio il pdf dei primi tre capitoli. Grazie dell'aiuto.
utdefault ha scritto:p.s. : scusa l'OT : ma come chiesto nel topic di MMM83 era questa la sorpresa che avevi in mente ? (anche se non è un gioco)
O c'è qualche altra chicca di gioco che come PR hai procurato per tradurlo?
Mi riferisco alla tua domanda fatta di sapere come editare il .Tra in base alla versione del gioco
Mi spiace doverti deludere, ma io non avevo in mente progetti particolari. La traduzione del romanzo è una cosa che ho deciso di fare settimana scorsa, anche se già quest'estate avevo provato a tradurre il primo capitolo, per testare la complessità.
La domanda era un po' per una mia curiosità e un po' perché Giocherellone mi aveva chiesto il procedimento usato per ottenere i tra in mancanza dei file decompilati, ma io non sapevo come individuare i valori esadecimali da sostituire. So che lui ha alcuni progetti (forse anche traduzioni già complete, ma per sicurezza meglio chiedere a lui) che riguardano appunto giochi per i quali non ha a disposizione i file di AGS.
Avatar utente
Sir Xiradorn
Signore dei Sette Mari
Signore dei Sette Mari
Messaggi: 696
Iscritto il: 26 feb 2014, 18:05
Località: Localhost
Contatta:

Re: [Ebook - epub/pdf] Grim Fandango - traduzione italiana

Messaggio da Sir Xiradorn »

Perchè non usate questa pagina per informare il vostro lavoro fino a che punto sta? Potete usare i bbcode che vi ho fatto per individuare quanto manca.

OT. Per l'OT mi linkate la domanda e vediamo se posso trovare io qualcosa. Magari anche in privato per PM così non sporchiamo il topic
..:: Amministratore MIW ::..
Immagine
..:: Sir Xiradorn - Xiradorn lab ::..
~
---::: Interventi di Amministrazione in :::---
MidNightBlue - Elementi tecnici/Indicazioni || DarkRed - Avvertimenti/Ammonizioni
Crimson - Interventi/Procedure || Black - BAN Temporanei/Permanenti
MiwGreen - Vario ed Eventuale
Avatar utente
Blackmonkey
Barone dei Caraibi
Barone dei Caraibi
Messaggi: 2276
Iscritto il: 10 ott 2011, 12:20

Re: [Ebook - epub/pdf] Grim Fandango - traduzione italiana

Messaggio da Blackmonkey »

Si, avevo già pensato di usare la barra.
Ero indeciso dato che inizialmente mi sarebbe piaciuto un misuratore frazionario (es. N capitoli su M completati), ma visto che i capitoli non hanno la stessa lunghezza userò la barra percentuale.

Comqunque... ho tradotto il capitolo 4, Excelsior, che corrisponde esattamente all'inizio del videogioco. Credo sia il capitolo più corto del libro, 3 pagine scarse.

Avviso chi lo leggerà che il libro contiene alcune espressioni volgari, già presenti in lingua originale, ma vi assicuro che sono adatte all'atmosfera trasmessa dalla lettura. In fondo, è un racconto noir.



@Xiradorn: la domanda l'avevo fatta in fondo a questo post, e si riferiva a questi due post di utdefault.
Giocherellone
Tagliagole dei Sargassi
Tagliagole dei Sargassi
Messaggi: 1296
Iscritto il: 15 nov 2010, 9:58

Re: [Ebook - epub/pdf] Grim Fandango - traduzione italiana

Messaggio da Giocherellone »

WOW!

Non mi posso assentare un attimo che scaturiscono fuori delle bellissime sorprese come questa!

FANTASTICO BlackMonkey! Ottima iniziativa! E ovviamente FANTASTICO Utdefault, prezioso collaboratore come sempre!

Bravissimi ragazzi, siete meravigliosi! :131:

:039:
Avatar utente
Sir Xiradorn
Signore dei Sette Mari
Signore dei Sette Mari
Messaggi: 696
Iscritto il: 26 feb 2014, 18:05
Località: Localhost
Contatta:

Re: [Ebook - epub/pdf] Grim Fandango - traduzione italiana

Messaggio da Sir Xiradorn »

Beh se si parla di Grim Fandango e dintorni dovrò leggere per forza di cose ^^ Ho davvero del tempo stra risicato senno avrei partecipato come correttore se non proprio come traduttore
..:: Amministratore MIW ::..
Immagine
..:: Sir Xiradorn - Xiradorn lab ::..
~
---::: Interventi di Amministrazione in :::---
MidNightBlue - Elementi tecnici/Indicazioni || DarkRed - Avvertimenti/Ammonizioni
Crimson - Interventi/Procedure || Black - BAN Temporanei/Permanenti
MiwGreen - Vario ed Eventuale
Avatar utente
Blackmonkey
Barone dei Caraibi
Barone dei Caraibi
Messaggi: 2276
Iscritto il: 10 ott 2011, 12:20

Re: [Ebook - epub/pdf] Grim Fandango - traduzione italiana

Messaggio da Blackmonkey »

Qualcuno ha esperienza nell'uso di FontForge o di qualche programma per la creazione/modifica di tipi di carattere? Ho provato a modificare il font usato per i titoli nel romanzo aggiungendo le lettere accentate, ma non so come modificare lo spazio a disposizione delle lettere (gli accenti rimangono fuori dall'area di "stampa").
Avatar utente
Sir Xiradorn
Signore dei Sette Mari
Signore dei Sette Mari
Messaggi: 696
Iscritto il: 26 feb 2014, 18:05
Località: Localhost
Contatta:

Re: [Ebook - epub/pdf] Grim Fandango - traduzione italiana

Messaggio da Sir Xiradorn »

Mi invieresti il font modificato? Ho FontForge quindi non credo ci siano problemi di compatibilità. Per modificare un font lo hai copiato da uno esistente e usato i margini presenti come riferimento? Se si non dovresti avere alcun problema in merito
..:: Amministratore MIW ::..
Immagine
..:: Sir Xiradorn - Xiradorn lab ::..
~
---::: Interventi di Amministrazione in :::---
MidNightBlue - Elementi tecnici/Indicazioni || DarkRed - Avvertimenti/Ammonizioni
Crimson - Interventi/Procedure || Black - BAN Temporanei/Permanenti
MiwGreen - Vario ed Eventuale
Avatar utente
Blackmonkey
Barone dei Caraibi
Barone dei Caraibi
Messaggi: 2276
Iscritto il: 10 ott 2011, 12:20

Re: [Ebook - epub/pdf] Grim Fandango - traduzione italiana

Messaggio da Blackmonkey »

Anche il capitolo 5 è completo.
Menù del Giorno dei Morti: Gazpacho, Botulismo, Schiuma da Imballaggio

Inoltre ho sistemato un paio di errori e i rientri dei paragrafi.

Il pdf aggiornato si trova allo stesso link che ho già inviato.

@Xiradorn: ti invio un mp.
Io ho preso il font Dango (da questo sito) e ho copiato le lettere a cui volevo mettere gli accenti e ho aggiunto dei poligoni. Il problema è che le lettere già riempiono quasi tutto lo spazio entro i margini, quindi gli accenti sforano e non si vedono durante la scrittura.
Ho provato a rimpicciolire tutte le lettere in modo da far rientrare anche gli accenti nell'area di visualizzazione, ma devo ancora spostarle verso il basso. In alternativa vorrei provare a spostare il margine superiore dell'area. Sai se è possibile e come si fa?
Avatar utente
Sir Xiradorn
Signore dei Sette Mari
Signore dei Sette Mari
Messaggi: 696
Iscritto il: 26 feb 2014, 18:05
Località: Localhost
Contatta:

Re: [Ebook - epub/pdf] Grim Fandango - traduzione italiana

Messaggio da Sir Xiradorn »

Ho rieditato il font. in sostanza funziona così. In larghezza puoi estenderti quanto vuoi. In altezza non è così. Se infatti guardi il font e come è stato editato vedrai che il margine è rimasto comunque quello. Ora ci sono tutti i caratteri visualizzati correttamente. Inoltre il vecchio font è rimasto intatto e potrete installarli entrambi e questo per preservare la versione fatta dall'autore originale, mentre in quello nuovo ci ho messo i nostri crediti oltre che mantenere quelli originali. Ho usato anche adobe illustrator cc 2014 ma in minimissima parte:

DangoExtended : https://www.dropbox.com/s/o99zbanud8zuh ... d.ttf?dl=0
..:: Amministratore MIW ::..
Immagine
..:: Sir Xiradorn - Xiradorn lab ::..
~
---::: Interventi di Amministrazione in :::---
MidNightBlue - Elementi tecnici/Indicazioni || DarkRed - Avvertimenti/Ammonizioni
Crimson - Interventi/Procedure || Black - BAN Temporanei/Permanenti
MiwGreen - Vario ed Eventuale
Avatar utente
Blackmonkey
Barone dei Caraibi
Barone dei Caraibi
Messaggi: 2276
Iscritto il: 10 ott 2011, 12:20

Re: [Ebook - epub/pdf] Grim Fandango - traduzione italiana

Messaggio da Blackmonkey »

Ottimo lavoro, solo che... le lettere accentate sono più piccole di quelle normali...
Comunque, sono riuscito a regolare le posizioni delle lettere (allineamento verticale e spalle). Ho dovuto rimpicciolire la dimensione per far rientrare anche gli accenti nell'area, quindi le lettere sono un po' più piccole di quelle originarie, ma credo possano andare bene.



Ho anche aggiornato il pdf con il nuovo font, ora il titolo del quinto capitolo è corretto:
Menù del Giorno dei Morti: Gazpacho, Botulismo, Schiuma da Imballaggio
invece di
Menu del Giorno dei Morti: Gazpacho, Botulismo, Schiuma da Imballaggio

In più ho sostituito la traduzione di un paio di frasi che non mi convincevano del tutto.
Avatar utente
Sir Xiradorn
Signore dei Sette Mari
Signore dei Sette Mari
Messaggi: 696
Iscritto il: 26 feb 2014, 18:05
Località: Localhost
Contatta:

Re: [Ebook - epub/pdf] Grim Fandango - traduzione italiana

Messaggio da Sir Xiradorn »

Si lo so infatti questa è l'unica pecca. Il fatto è dovuto semplicemente perchè così il font è stato reso compatibile con tutti i sistemi operativi che non faranno troppi problemi a visualizzarlo visto la diversità di tipologie di margini usate tra windows e mac.

Sono contento di poter dare un unghia più che una mano ma se posso il mio contributo ben volentieri
..:: Amministratore MIW ::..
Immagine
..:: Sir Xiradorn - Xiradorn lab ::..
~
---::: Interventi di Amministrazione in :::---
MidNightBlue - Elementi tecnici/Indicazioni || DarkRed - Avvertimenti/Ammonizioni
Crimson - Interventi/Procedure || Black - BAN Temporanei/Permanenti
MiwGreen - Vario ed Eventuale
Avatar utente
Protagora
Governatore di Skull Island
Governatore di Skull Island
Messaggi: 1182
Iscritto il: 1 nov 2010, 15:55
Località: Capua
Contatta:

Re: [Ebook - epub/pdf] Grim Fandango - traduzione italiana

Messaggio da Protagora »

Ottima idea!

E giusto per sponsorizzarla:
http://www.miworld.eu/grim-fandango-il-romanzo/
Avatar utente
Blackmonkey
Barone dei Caraibi
Barone dei Caraibi
Messaggi: 2276
Iscritto il: 10 ott 2011, 12:20

Re: [Ebook - epub/pdf] Grim Fandango - traduzione italiana

Messaggio da Blackmonkey »

Un'altra cosa. Il link al pdf è la 2a revisione. La 3a credo si trovi solo in epub nel post iniziale di questa discussione.
Comunque in più dovrebbero esserci solo correzioni di errori e refusi.
utdefault
Barone dei Caraibi
Barone dei Caraibi
Messaggi: 2097
Iscritto il: 19 gen 2014, 17:54

Re: [Ebook - epub/pdf] Grim Fandango - traduzione italiana

Messaggio da utdefault »

Eccomi.

Leggendo velocemente le prime pagine,
devo dire :
Pazzesco quello che stai combinando!
Wow! :023:

Per il momento ho notato pochissimi punti, davvero pochissimi, da correggere.

Appena completo il capitolo ti faccio sapere.
p.s.: "Hey, carnal, hai il testo originale?" ...
... altrimenti
non riesco a capire bene come poter aiutarti a riformulare queste frasi :)

Ciao
Avatar utente
Blackmonkey
Barone dei Caraibi
Barone dei Caraibi
Messaggi: 2276
Iscritto il: 10 ott 2011, 12:20

Re: [Ebook - epub/pdf] Grim Fandango - traduzione italiana

Messaggio da Blackmonkey »

Trovi il link alla pagina precedente, sia pdf (primo post) che epub (ultimo post).
Avatar utente
Blackmonkey
Barone dei Caraibi
Barone dei Caraibi
Messaggi: 2276
Iscritto il: 10 ott 2011, 12:20

Re: [Ebook - epub/pdf] Grim Fandango - traduzione italiana

Messaggio da Blackmonkey »

E anche il capitolo 6, Mr. Frustrazione, è finito!
Con questo superiamo ufficialmente il 10% della traduzione, sia per i capitoli che per le pagine totali.
Il link è sempre lo stesso, per chi l'ha già. Per gli altri interessati, chiedete pure.

Negli ultimi tre capitoli tradotti, l'inizio del Primo Anno, Manny incontra due clienti problematici, un meccanico svalvolato, uno scorbutico ex-addetto agli ascensori e una santa, imballa un defunto, intasa un server e si fa una scarrozzata su un'auto truccata.



Un'altra nota per i lettori: il romanzo non segue al 100% gli eventi del gioco, sono presenti alcune piccole differenze, soprattuto nelle soluzioni degli enigmi. Ad esempio, Manny non passa da una finestra per farsi firmare un permesso e non usa dei palloncini e una carta da gioco per ottenere una buona occasione.
Se avete capito a cosa mi riferisco, bene, altrimenti andate subito a prendere Grim Fandango e ResidualVM, e rinfrescatevi la memoria ;D
utdefault
Barone dei Caraibi
Barone dei Caraibi
Messaggi: 2097
Iscritto il: 19 gen 2014, 17:54

Re: [Ebook - epub/pdf] Grim Fandango - traduzione italiana

Messaggio da utdefault »

Eccoci qui.

Solo una cosa prima di passare all'elenco delle correzioni.

SUGGERISCO di cancellare la frase che sta, nel testo attualmente tradotto alla data del 12/12/2014, a pag.7, riga 3 (quella che inizia con "In quanto al...").
Non essendo contestualizzata, tra l'altro non presente nel testo originale, facilmente sposterebbe l'attenzione di eventuali commenti dei lettori (essendo il tuo un invito pubblico) sulla frase incriminata anzichè poter parlare della bellezza dei contenuti del romanzo e della bravura dello stile usato dal Traduttore, di cui io stesso Black ti faccio i miei complimenti :D

Mentre propongo di mantenere una linea formale (come facciamo con i fangames) su determinate frasi 'volgare' (attualmente sarebbero la 3.7 ed la 5.5 nelle correzioni) anche perchè nel romanzo originale c'è solo un tono dei dialoghi di semplice amarezza del protagonista nei confronti del suo stile di vita, ma i toni usati sono sempre pacati.

Tutto questo solo per mantenere vivo l'ENTUSIASMO del lettore finale, quando leggerà per la prima volta il testo (e chissà poi che non vorrà, poi, rileggerlo altre volte) ;)

Per cui eccoti a te, il mio entusiasmo nelle correzioni :181:
correzioni del 14.12.2014
La prima cosa che vedo è che per il formato di pagina hai usato un A4 puro rispetto al romanzo originale di 215x279.
E questo fa piacere; specialmente lo sarà per gli stampatori ;D
Ma leggendo le varie pagine a schermo intero , si notano alcune situazioni che potrebbero non far piacere al lettore dall'occhio smaliziato :159: :047:

nota: anche se le pagine non sono numerate, ed anche se nel romanzo originale le prime due pagine non sono numerate (mentre altre alla fine sono rinumerate da uno)
considero la numerazione del lettore in pdf.
Quando dico "originale" mi riferisco al romanzo in inglese, quindi non tradotto (viceversa "tradotta" beh hai capito :106: )

Appena puoi, numera anche le pagine, volendo mantenendo anche come quello originale: in alto con i numeri dispari a dx, mentre quelli pari a sx

p.s.: inserisco già (anzichè a test finito dell'intero romanzo concluso) alcune correzioni/osservazioni sulle pagine 1+2 così che, se anche per te vanno bene, vedi già cosa farci :)
p.p.p.s: come a pag.3 sotto, propongo di mantenere le frasi con gli stessi margini dell'originale. Molte frasi, quelle realtive ad ogni capoverso, vengono separate dalle altre a cui sono collegate. È sì bello esteticamente, ma così non si capisce quando le frasi fanno parte di un discorso collegato rispetto ad un altro, oltre a far sembrare che il romanzo sia davvero lungo.
Così come la pag. 8 del testo tradotto rimane quasi totalmente bianca.
pagina 1
qui come dicevo si nota subito la cosa a schermo intero.
La 1° è che mentre con le altre pagine tradotte hai mantenuto lo stesso formato del romanzo originale,
qui invece si vede chel'immagine è stata tagliata ai 4 lati
e che è stata come allargata/zoomata quasi a coprire l'intera pagina.


Che cosa il lettore può notare:

1) immagine allargata rispetto all'originale:
nell'originale quando vedi l'immagine l'occhio cade sul titolo (si denota l'importanza di Grim Fandango come titolo del romanzo;
mentre nella tradotta l'importanza visiva si ha sulla "figura femminile sul balcone", poi devi cercare il titolo (con l'occhio) e si capisce quindi il titolo del libro.
Così sembra che il titolo sia da corollario alla centralità della figura femminile, quasi fosse un sottoromanzo dei tanti che hanno come protagonista quella figura femminea sul balcone, cosa che non è. (vedi anche l'immagine messa al punto 2)


2) immagine tagliata ai 4 lati (vedi l'immagine per i numeri) :
2.1) la salita delle scale non si vede tutta. Ciò fa pensare che "la locandiera sul balcone" ;D , debba solo dare qualche informazione per poi andarsene. Mentre vedere la salita per intera già dal 1° scalino può incuriosire il lettore a pensare "saliranno su?", "qualche scheletro nell'armadio nella stanza sopra?" etc

2.2) sulla dx il fatto di non avere l'immagine dopo la trave (/fondamenta di legno, come la si vuol chiamare) fa pensare che la stanza finisca lì e che magari la porta d'ingresso sia di fronte al tavolo dove stanno bevendo i personaggi. Invece avendola, come nell'originale, può sempre creare curiosità, che fa chiedere cosa aspettarsi di là.
Poi il fumo della sigaretta non viene visto per intero: e quindi il lettore si chiede: "è solo fumo," o come in quelle animazioni in tv "può anche nascondere qualcos'altro?"

2.3) il nome dell'autore.
Anche nella tradotta rispetta le zone e non copre gli oggetti.
Ma, poichè , come l'intera immagine, è zoomata/allargata rispetto all'originale, sembra dare risalto e di molto all'autore: ... quasi come il romanzo fosse una semplice mera pubblicazione (un saggio per certi versi).
Nell'originale invece si vedono chi sono i protagonisti e che sono intenti al tavolo, poi l'occhio cade e vede il nome dell'autore.

2.4) Il non vedere il soffitto con quella copertura a grate artistiche, per intera, sposta l'attenzione sul balcone e non fa creare quella curiosità che stimola a pensare: chissà quali misteri si nascondono lassù?


IMMAGINE
pagina2
propongo di :

- togliere il nome dell'autore poichè già c'è nella immagine di copertina (pagina 1) e lì è quasi scritto a caratteri cubitali (altrimenti sembrerebbe una ripetizione, essendo la 2° pagina)

- togliere il nome "Grim Fandango" .
Il motivo è sia per il punto di prima, quindi è già presente come Titolo, sia perchè (come detto anche a pagina 3 sotto) Grim Fandango a pag. 3 (nell'originale) non è il titolo ma è chiamare il personaggio con il suo nome proprio e l'azione che fa , cioè suona così : " Grim Fandango entra tra i morti"
anche se per il ns. italico accento quell' "Enter Dying" suona meglio tradotto come "Ingresso" e mi piace come hai fatto ;)
Chiaro questo punto.

- di rimanere solo il titolo tradotto.
Però poichè "Tale" sta anche per (avventura, racconto) e poichè qui si parla dell'avventura (non il gioco collegato) a cui i 2 personaggi andranno incontro,
allora
propongo "Un'avventura EPICA di CRIMINE e CORRUZIONE nella TERRA DEI MORTI "

In tutti i modi, propongo, poi, di mettere "epica" dopo il nome in modo dare maggior risalto alla caratteristica principale dell "avventura" cioè che è epica.

Per quanto riguarda le citazioni sulla cura della traduzione e quella dei ringraziamenti,
nonchè il copyright tradotto,
questi poichè non sono completi al momenti li possiamo lasciare da verificare alla fine del romanzo tradotto e quindi a test completo.


Sarebbe meglio come nel titolo in copertina, di mettere in evidenza "EPICA", "CRIMINE", CORRUZIONE", "TERRA DEI MORTI" magari in maiuscolo rispetto al corsivo minuscolo degli altri caratteri e volendo anche con gli stessi margini di riga (quindi su 4 righe) la intera frase (così oltre per renderla uguale, per giustificare la pagina)

p.s.: rimanendo solo il nome Tradotto, oltre ai ringraziamenti e il copyright, si dà maggior efansi al titolo tradotto (e si evitano le ripetizioni del nome dell'autore e di Grim già presente in copertina; ma tuttavia se deve far parte del titolo in italiano assieme al sottotitolo allora OK :) )
pagina 3
come detto anche nel punto della pag.2
- propongo come originale di mettere "Grim Fandango" al posto di Prologo.
Anche perchè non c'è poi un punto in cui in cui inizia la storia principale né un epilogo: anzi mi sembra che i capitolo si susseguano uno dietro l'altro, e non c'è nemmeno un indice (mi riferisco all'originale, ovviamente) che faccia capire la svolta dei capitoli.
Anche se in inglese "Grim Fandango - Enter Dying" viene tradoto come azione di svolgimento "Grim Fandango entra tra i morti",
anche nel ns. italico accento è meglio fare con il nome di Grim, quindi: "Grim Fandago - Ingresso tra i morti": mantenendo l'altra frase come hai tradotto tu ;)

- Inoltre la correzione proposta "Grim Fandango" se accettata (o la vecchia "Prologo") devono stare una riga sopra come nell'originale.
A schermo intero, nella tradotta, l'occhio cade su uno spazio bianco e bisogna "sforzando" cercare il titolo.

nota: quando dico "l'occhio" o "sforzare" intendo che non si vede a primo impatto (ma devi appunto andartelo a cercare)


- Come scritto all'inizio prima degli spoiler inziiali, propongo di manetere gli stessi margini di riga, sia qui che in tutte le altre pagine.
Quindi per capire, nella pag. 3 da "Tutto iniziò" fino a "... si era insinuato nella sua voce" le righe, poichè collegate allo stesso discorso, devono rimanere unite.
Mentre quando dice "Giocherellai con la mia..." , qui essendo un discorso a parte è giusto che inizi come un capoverso a se con una riga vuota rispetto al discorso precedente.
Mentre come è adesso, sembrano tanti discorsi separati (forse l'intenzione è quella di darvi maggiore risalto e stilisticamente renderla + bella) che potrebbero annoiare facendo sembrare il semplice capitolo più lungo di quello che è :091:


Ecco allora che si inizia, come sempre, con le proposte sulle correzioni :

3.1) La morte mi diede una seconda opportunità che mai mi sarei aspettato; quindi è da qui che comincerò: il Giorno del Giudizio. La morte mi diede una seconda opportunità che mai mi sarei aspettato, quindi è da qui che comincerò, carnal: il Giorno del Giudizio.

ci vuole il ; poichè "quindi" è una conseguenza che fa da connettivo forte tra le 2 frasi

Inoltre propongo di togliere "carnal" che viene detto più avanti come conoscimento dell'ambientazione da parte del lettore.
Metterlo già qui all'inizio andrebbe bene se questo romanzo fosse stato il seguito di uno precedente.


3.2) La morte fu qualcosa che vidi arrivare; ma la vera sorpresa arrivò in seguito. La morte fu qualcosa che vidi arrivare. La sorpresa arrivò in seguito.

+ di quella cosa lì, cosa altro esiste al mondo che sorprenderebbe chiunque?
propongo di considerare le 2 frasi come stessa parte del discorso; di spezzarle con il ; in modo che la 2° è quella che prepara il lettore alla sorpresa che arriva con la frase successiva del mietitore (per dare maggiore enfasi aggiunto "vera"


3.3) Quando il mietitore assegnato al mio caso mi spalancò le porte dell'ingresso, Quando il mietitore assegnato al mio caso mi ci portò,

"mi ci portò" fa chiedere "Dove?"
quindi riformulatola; dopotutto il capitolo si chiama "Ingresso tra i morti" ;)



3.4) Dato che non mi sarei, mai, aspettato di vedere che esistesse una Terra dei Morti, avevo un forte bisogno di qualche spiegazione. Ma non la ottenni, o meglio. Nessuna che sembrasse avere un senso. Dato che non mi ero mai neanche aspettato che esistesse una Terra dei Morti, ebbi bisogno di una spiegazione. Ma non la ottenni. Non del tutto. Almeno non una che sembrasse
avere un senso.


riformulata, così le frasi legano di +


3.5) “E supponendo che io mi incammini o ottenga un passaggio?”. “Lasciamo perdere il treno o l'autobus o qualsiasi altra cosa.”, chiesi. “E supponendo che io mi incammini o ottenga un passaggio?” chiesi. “Lasciamo perdere il treno o l'autobus o qualsiasi altra cosa.”


chiesi", alla fine dopo le 2 frasi. Altrimenti la dopo la 2 frase nella vecchia, doveva starci "continuai."
Se prima chiede poi continua.


3.6) Ritirò la mano e, stretta in un pugno, la fece ricadere in grembo. Ritirò la mano e la fece ricadere, stretta in un pugno, in grembo.

Altrimenti: "... e la fece ricadere, a mo' di pugno, in grembo.


3.7) “Non mi state raccontando diavolerie, vero? Esistono davvero cose peggiori dell'essere bloccati in un mondo di morti viventi?” “Non mi sta raccontando s*******, vero? Esistono davvero cose peggiori dell'essere bloccati in un modo di morti viventi?”

err. typo: modomondo
err. typo: Non mi staNon mi state (se nelle altre frasi c'è il Voi nel discorso diretto, anche qui ci vuole)
propongo di mettere "diavolierie" (sciocchezze) o cose simili.
È per il lettore : una linea un po' formale, come facciamo x i giochi ;)
pagina 4
4.1) Poi, un'altra ancora. Intanto, pensai, che cercare una via d'uscita non sarebbe stata realmente una grande idea. Voglio dire, considerato dove tutto ciò mi aveva portato fino a quel momento. “Quindi, riguardo a questo debito,” Poi un'altra. Forse, pensai, solo forse cercare una via d'uscita non sarebbe stata una così buona idea. Voglio dire, considerando dove tutto quello mi aveva portato fino a quel momento. “Quindi, riguardo questo debito,”

riformulate;
err.typo: mancava "a" vicino "questo debito"


4.2) “Lavorerete per il DDM. Come mietitore.” “Lavorerete per il Dipartimento della Morte. Come mietitore.”

"Diamine!" “¡Híjole!”


propongo di mettere come originale l'acronimo poichè il nome intero viene svelato, (o quantomeno è scritto interamente) solo nel capitolo "Arriva la rivoluzione" (pag. 28)

mentre sulla parola "Hijole"
questo è un termine in lingua iberica (xlo+ mexicana) : si può tradurre come "Diamine!"
ma se l'intenzione è di rimanerlo cos', allora va + che bene ;)


4.3) Non ho problemi ad ammettere che mi minacciarono di dannazione: il mietitore incaricato del mio caso, gli istruttori, chiunque fosse coinvolto in questa situazione. Non ho problemi ad ammettere che mi spaventarono a morte: il mietitore incaricato del mio caso, gli istruttori, chiunque fosse coinvolto nel caso.

"mi spaventarono a morte" è un controsenso : se lo è già, come è possibile (quantunque sia un modo dire)?
per cui seguendo la traduzione: è la minaccia della dannazione eterna, cioè come pene "corporali" (dell'anima etc) infernali.
Poi, "chiunque fosse coinvolto nel caso" è una ripetizione avendolo detto già col mietitore.


4.4) (e forse, addirittura, senza neanche la porta una volta che venne chiusa) (e forse addirittura di porta, pure, una volta che venne chiusa)


4.5) Poi un'istruttrice entrò e delineò quale sarebbe stato il mio destino con termini brutali, considerato — lo stato mentale in cui mi trovavo, ad ogni modo. — Poi un'istruttrice entrò e delineò quale sarebbe stato il mio destino nei termini più brutali possibili — per lo stato mentale in cui mi trovavo, ad ogni modo.

penso che qui ci sia un'incisione che va messa all'inizio ed alla fine.
quindi quel "possible" andrebbe tradotto come "considerato" per legarlo alla incisione della frase.


4.6) Quando la parte pratica dell'addestramento iniziò, fui finalmente pronto a divenire un bravo ragazzo. Per quando la parte pratica dell'addestramento iniziò, ero senz'altro pronto a comportarmi da bravo ragazzo.

err.typo : Per (il "per" all'inizio non ci vuole)
per il raccordo dei tempi, le 2 frasi vanno con lo stesso tempo
Se era uno scapestrato, allora l'addestramento lo fa "divenire" (oppure, se non piace, "diventare") un bravo ragazzo (qui cè humour e si capisce); non è che ti fa essere pronto se ancora non sei addestrato.


4.7) Dopo che la fase iniziale di orientamento/spaventiamo-il-tizio-nuovo terminò, mi consegnarono
una falce, una tunica nera provvista di cappuccio e un'abietta umiliazione. Dopo che la fase iniziale di orientamento/spaventiamo-il-tizio-nuovo terminò mi consegnarono una falce, una tunica nera provvista di cappuccio e un'abietta umiliazione.

err. typo: terminòterminò, (cioè ci vuole la , dopo "terminò" per dare una pausa)


4.8 ) Ci volle quasi una mezz'ora, con continue cadute sul coccige, prima che riuscissi ad attraversare la stanza. Impiegai circa mezz'ora di cadute sul coccige prima di riuscire anche solo ad attraversare la stanza.

nessuno è così autolesionista da impiegare il tempo , facendosi male, per imparare una cosa non facile.
quindi riformulata


4.9) Decidendo di giocare secondo quelle regole, capii che potevo accettare di essere umiliato. Avendo deciso che era infine ora di giocare secondo le regole, scoprii che potevo accettare di essere umiliato.

le frasi non mi convincevano; guardando quindi l'originale le ho riformulate
pagina 5
5.1) Il mio guidatore si rivelò essere un grosso demone con una ispida pelle blu di circa cinque taglie
più grande per lui. Il mio guidatore si rivelò essere un grosso demone con una ispida pelle blu di circa cinque taglie troppo grande per lui.

di solito, le taglie sono + grandi ;D


5.2) L'istruttore rispose con un hmpf e disse: “Non vi dovrete preoccupare di ciò per molto
tempo. L'istruttore rispose con un hmpf e disse, “Non vi dovrete preoccupare di ciò prima di molto
tempo.


err.typo: disse, disse:
err.typo: prima di per



5.3) “Ehi, carnal, andiamo a farci un giro,” gli dicevo in un giorno qualunque. “Ehi, carnal, andiamo a farci un giro,” gli dicevo un giorno qualunque.

err.typo: mancava "in" con "un giorno qualunque"


5.4) Se volevo l'auto per scopi non ufficiali adducevano che si stava cambiando l'olio, oppure regolando la cinghia di trasmissione od ancora quella del clacson Se volevo l'auto per scopi non ufficiali stavano cambiando l'olio, regolando la cinghia di trasmissione o stava venendo accordato il clacson

penso che così renda di + : aggiunto "adducevano" per far capire chi metteva le scuse altrimenti la frase non si capiva
(p.s.: un clacson accordato chissà come suonerà alla Scala ;D )


5.5) “Stai solo cercando scuse, vero?” lo accusai un giorno dopo che mi rifilò un'altra stupidaggine. “Stai solo cercando scuse, vero?” lo accusai un giorno dopo che mi rifilò un'altra s*******.

come nella 3.7, x mantener formalità verso il lettore


5.6) La compagnia non mi ha autorizzato a portarla da nessun'altra parte tranne che per il tragitto di andata e ritorno dalla Terra dei Vivi La compagnia non mi lascia portarla da nessuna parte tranne che avanti e indietro dalla Terra dei Vivi


la compagnia "non lo autorizza"; propongo "tragitto di andata e ritorno" anzichè "avanti ed indietro"
pagina 6
6.1) Ma aveva anche oppresso e umiliato praticamente chiunque entrò personalmente in contatto con lui. Ma aveva anche oppresso e umiliato praticamente chiunque fosse entrato personalmente in contatto con lui.

poichè mi sembra che la 1° frase è una concessiva dell'altra, e poichè non c'è un'altra frase dove già c'è il pass. remoto (per cui la vecchia andrebbe al trap.remoto) allora questa va al pass. remoto come proposto.
pagina 7
7.1) Ricordo la mia prima vendita di una Doppia-N.Ricordo la mia prima vendita di un Doppia-N.

err.typo: ununa


7.2) A dire il vero, quando diedi il biglietto al mio benemerito cliente, il piccolo foglietto dorato iniziò ad agitarsi. Quando feci per consegnare il biglietto al mio effettivamente meritorio cliente, il piccolo foglietto dorato iniziò ad agitarsi.

admittedly sta per "A dire il vero" e va all'inizio in modo che si collega con la frase del biglietto; per dire che il cliente merita quella cosa allora "benemerito cliente"


7.3) Vidi un mucchio di Doppie-N dopo quella e mi abituai alle loro stranezze, ma non superai mai davvero l'invidia. Vidi un mucchio di Doppi-N dopo quello e mi abituai alle loro stranezze, ma non superai mai davvero l'invidia.

come x la 7.1 se hai usato al femminile là, anche qua va al femminile plurale
ho messo "dopo quella" perchè riferita alla 1° Doppia-N, giusto ?


7.4) ‘Uno di questi giorni, ci salirò sopra prima di andarmene!’ ‘Uno di questi giorni, sarò lì sopra diretto dritto fuori di qui!’

la vecchia non aveva senso; guardando l'originale penso sia questa la trad. + vicina


7.5) E così diventai un bravo venditore dopo un primo inizio a rilento; dopo aver superato la paura e l'amarezza, cioè. E così diventai un bravo venditore. Dopo un inizio a rilento. Dopo aver superato la paura e
l'amarezza, cioè.


se separi le due frasi con il punto, la 2° non ha senso.
essa è la condizione iniziale per farlo diventare bravo a vendere. (ma anche
la 3° fa ancora parte della frase; quindi va spezzata con il ;


7.6) Posso aver rovinato la mia vita ma, da morto, iniziai a procedere bene. Posso aver rovinato la mia vita ma, morto, iniziai a procedere bene.

err.typo: morto (da morto)


7.7) E qui, fu quando, iniziai ad avere seri problemi. E qui fu quando iniziai ad avere seri problemi.

propongo di usare le virgole per dare maggiore enfasi al momento temporale


7.8 ) Dopo quella volta, progredì con me.Dopo di quello, progredì con me.

proprongo "quella volta" poichè riferita alla crisi isterica
pagina 8
Dopo un po' l'esistenza divenne sopportabile ma mai più, come prima, totalmente divertente. Dopo un po', l'esistenza divenne sopportabile, ma mai più davvero divertente senza riserve.

la frase è sì capibile ma non immediatamente comprensibile; per cui l'ho riformulata.
Propongo anzichè "senza riserve" di mettere "totalmente".


Come dicevo all'inizio, non mantenendo gli stessi margini dell'originale, succede che questa pagina rimane vuota quasi pienamente.
A schermo intero sembra un lume da interrogatorio alla Grim :003:

Beta-test (beta-correttore by Osama ;D)
(pagine 8 / 45 tradotte) - alias Cap.1 finished

20%
Avatar utente
Blackmonkey
Barone dei Caraibi
Barone dei Caraibi
Messaggi: 2276
Iscritto il: 10 ott 2011, 12:20

Re: [Ebook - epub/pdf] Grim Fandango - traduzione italiana

Messaggio da Blackmonkey »

Prima di tutto, grazie mille per la tua collaborazione :023:

Poi: devo trovare senza dubbio il modo di passarti il pdf della terza revisione, ho notato dalle tue correzioni che ci sono anche cambiamenti nel testo... penso che metterò in pdf anche i capitoli che ho tradotto in lingua originale.
Infatti, a parte qualche raro caso, ho cercato di non aggiungere né modificare nulla nel romanzo, né nelle parole né nella punteggiatura. Di sicuro non ho aggiunto frasi :110:

Anche riguardo alle espressioni forti, non ho aggiunto niente. Sospetto che siano per la maggior parte modifiche introdotte con la 3a revisione.
Premetto anche che non voglio modificare o addolcire queste espressioni. Secondo me cambierebbe, anche se di poco, l'atmosfera. In fondo nessuno è obbligato a leggere il romanzo. Se una persona è infastidita da certi termini (io un po' lo ero, quando ho iniziato a leggere, soprattutto perché nel gioco non ce ne sono di così forti) mi spiace per lei, ma il libro è così. Non è che i doppiatori dei film di Tarantino utilizzino espressioni come perdindirindina, no? ;)

Passando alle correzioni...

Pagina 1: questa pagina, insieme alla 2, è la bozza più bozza di tutte ;D
Anche la dimensione della pagina non l'ho impostata così volontariamente, ho semplicemente mantenuto quella di base in Word.
Impaginazione, margini, copertina e altre questioni tipografiche si possono sempre ridefinire.

Pagina 2
Qui ci sono nuovamente titolo e autore perché ho aggiunto la copertina solo in un secondo momento, e non ho più pensato a modificare la pagina.

Due cose però: Grim Fandango non è il nome del personaggio, è il titolo del gioco/romanzo. "Un'Epica Storia di Crimine e Corruzione nella Terra dei Morti" è il sottotitolo.
La traduzione del sottotitolo che ho utilizzato è quella "ufficiale", usata sulla scatola della prima edizione del gioco, e preferirei mantenere quella.
Evidenziare le parole con il maiuscolo però è un'ottima idea. Seguendo la scatola dovrebbe essere più o meno:
Un'EPICA STORIA di CRIMINE e CORRUZIONE nella TERRA DEI MORTI
Pagina 3
Qui c'è una delle differenze che ti dicevo... nella 3a revisione c'è scritto Prologo, non Grim Fandango.
Riguardo gli spazi tra i paragrafi, io mi sono basato sull'ebook, che forse ha troppi spazi... comunque, questa è una delle cose che avevo lasciato tra quelle da rivedere alla fine.

3.1) vedi quello che ho detto in cima. Quel carnal è stato aggiunto nella 3a revisione.

3.2) Anche qui c'è lo zampino della 3a revisione. La frase in inglese è Death was something I saw coming. The surprise came after.

3.3) Il luogo è la Terra dei Morti, come specificato nella frase dopo la virgola.

3.4) La frase nella 3a revisione è Since I hadn’t expected there to even be a Land of the Dead, I needed an explanation.
(non molto diversa nella prima parte dalla 2a revisione, Since I hadn’t expected there to even be a Land of the Dead, I needed an explanation for what was happening and why.)
Il "mai" tra le virgole significherebbe alterare la struttura della frase. Inotre "hadn't expected" non è al condizionale.

3.5) Anche qui, il "chiesi" è stato spostato tra la 2a e la 3a revisione.

3.6) In originale (credo sia stata aggiunta nella 3a revisione, non mi pare di vederla nella 2a) He took his hand away to drop it, clenched, into his lap.
Modificherei la traduzione con Ritirò la mano e la fece ricadere, stretta a pugno, in grembo. (stretta a pugno invece che in un)

3.7) Altra variazione della 3a revisione...
Nella 2a la frase è So, are you telling me there are worse things than being stuck in a world of the walking dead?
Nella 3a You’re not shitting me, are you? There really are worse things than being stuck in a world of the walking dead?”
Come vedi c'è un espressione lievemente più colorita ;D

Riguardo il cambio di persona (da voi a tu), pensavo la cosa come dovuta al fatto che inizialmente Manny dà del Voi per rispetto verso l'altra persona e anche perché è intimidito dalla situzione in cui si trova. A questo punto, invece, si spaventa e preso dalla foga se ne frega delle convenzioni. Però non ne ero del tutto sicuro.
Il problema è che in inglese viene utilizzato you sia per tu che per voi, quindi qui mi sono basato sulla traduzione utilizzata, nel gioco, per il dialogo tra Manny e Mr.Flores (dove però è Manny l'agente adddetto al caso).
Pagina 4
4.1) Ok.

4.2) 3a revisione.

4.3) I don’t have any trouble admitting that they scared the hell out of me
Anche se è vero che "spaventare a morte" non ha molto senso nel caso di Manny, la tua correzione implica che lui sia stato effettivamente minacciato, mentre la frase originale si riferisce solo ad un suo stato d'animo (non specifica in che modo sia stato minacciato). Bisognerebbe trovare un'espressione alternativa a "spaventare a morte" (che è il significato di scare the hell out of). Magari mi spaventarono dannatamente ?
Riguardo la ripetizione, giusto. Per rimanere più fedeli al testo originale che ne pensi di chiunque fosse coinvolto nell'intera situazione?

4.4) Per mantenere la struttura della frase originale propongo (e forse anche di porta, addirittura, una volta che venne chiusa)

4.5) possibili si riferisce a termini più brutali. Mettere il segno dell'inciso anche alla fine non serve, la frase non continua.

4.6) Per quando = Entro il momento in cui

4.7) 3a revisione anche qui.
After the initial orientation/scare-the-new-guy part ended they issued me a scythe, a hooded black robe and abject humiliation.

4.8) Si, rispecchia meglio la frase originale.

4.9) In originale però è Having decided, non deciding. Avendo deciso mi sembra che dia meglio l'idea che il decidere di giocare secondo le regole (causa) è anteriore alla disponibilità ad essere umuliato (conseguenza).
Pagina 5
5.1) in originale è five sizes too big, non five sizes bigger/larger

5.2) Finora ho sempre lasciato i segni di punteggiatura originali. Non vorrei apportare modifiche dove non strettamente necessario.

5.3) Ok.

5.4) Anche qui non vorrei aggiungere termini non presenti nel testo originale. Inoltre, è subito dopo il discorso tra Endive e Manny, mi sembra ovvio che si riferisca alle scuse presentate da Endive.

5.5) vedi punto all'inizio.

5.6) Ok per la prima, ma per mantenere il tempo della frase originale userei mi autorizza (anche se dovrebbe essere non mi autorizzerebbe).
Per l'andata e ritorno, in originale è to and from the Land..., che sarebbe da e per la Terra... (ma in italiano non sta bene). tragitto di andata e ritorno mi sembra un'aggiunta di troppo al testo originale.
Pagina 6
La 1a non può essere una concessiva delle precedenti, non è collegata. La 2a (fosse entrato personalmente in contatto con lui) è invece una subordinata della 1a (Ma aveva anche oppresso e umiliato praticamente chiunque).
La 2a non è una dichiarativa?
Ma aveva anche oppresso e umiliato praticamente chiunque/ogni persona che fosse entrato personalmente in contatto con lui.
Pagina 7
7.1, 7.3) Dato che il nome per esteso sarebbe Biglietto Doppia-N, pensavo di lasciarlo al maschile.

7.2) No, admittedly (che significa anche effettivamente, oltre a a dire il vero) si riferisce a well-deserving, altrimenti sarebbe stato posizionato in un altro punto della frase.

7.4) One of these days, I’m going to ride her right on out of here!
I’m going to ride her (right) on = la cavalcherò (going to -> futuro intenzionale) (cavalcare riferito ad un treno però non mi suona così bene, per questo avevo usato essere sopra)
right (on) out of here = dritto/prorpio fuori di qui
Forse si può migliorare, ci penso.

7.5) 3a revisione. And so I became a good sales agent. After a slow start. After I got over the fear and bitterness, that is.
La seconda frase cita un fatto non detto nella prima (il fatto che prima di diventare un bravo venditore ha avuto un inizio a rilento). La terza spiega in cosa ha consistito l'inizio a rilento.

7.6) da morto = nella condizione di morto. Ma forse sta meglio con la tua correzione.

7.7) Anche qui c'è una variazione nella 3a revisione: ... and I began to think that life was good. Which is when I started to have serious problems.
Nella 2a è ... and I began to think that life was good. That’s when I started to have serious problems.
Forse si può migliorare la traduzione con ... e iniziai a pensare che la vita fosse bella. Che fu quando iniziai ad avere seri problemi. (il momento in cui inizia a pensare che la vita sia bella è quando inizia ad avere problemi).

7.8) Si, suona meglio.
Pagina 8
3a revisione: After a while, existence became bearable, but never again truly, unreservedly, enjoyable.
2a: After a while existence became bearable but never again truly, unreservedly enjoyable.

Qui sono state aggiunte le virgole nei punti in cui le ho messe.

Qui in pratica ho girato truly, unreservedly, enjoyable in truly enjoyable unreservedly perché in italiano un'espressione come senza riserve non si mette prima del termine a cui si riferisce, ma dopo. Si potrebbe usare del tutto o totalmente, ma secondo me non esprimono bene come senza riserve il fatto che non c'è alcun punto negativo.
Rispondi