Home / Soluzioni / Back to the Future: Outatime

Back to the Future: Outatime

back to the future

Back to the Future: Outatime

Questa soluzione seguirà la linea più veloce per concludere il gioco, quindi, se volete, potete tranquillamente deviare da questa soluzione senza il timore di non poter concludere l’avventura.

Eccoci di nuovo con il nostro eroe, che dorme come al solito in una posizione scomoda e che cadrà, al solito, allo squillo del telefono.
Parlando con Emmett usate una frase a piacere.

Arrivati davanti alla scuola, parlate con il vecchio Doc con una frase a piacere ed esaurendo tutte le scelte.
Tentate di catturare l’accumulatore per tre volte. Quando comincerà a svolazzare troppo in alto salite sul lampione e, quando sarà abbastanza vicino, tentate di prenderlo.

Entrati nella scuola, andate in fondo a sinistra, dove incontrerete Parker ed Edna. Parlando con loro scegliete frasi a piacere.
Andate verso destra e parlate con Trixie usando due volte la prima frase, così da farvi dare un rotolo di biglietti. Uscite quindi dalla discussione. Andando ancora più a destra troverete un bancone con un vaso con dei fiori, esaminatelo.
Ritornate verso il centro della sala e parlate al palombaro con la prima frase.
Ora andate in basso tenendovi sulla sinistra.
Dopo la breve scena passate i tornelli.
Quando sarete dentro la casa di vetro, dovrete interagire con i pannelli attraverso delle maniglie. Appena entrati spostate il pannello giallo ed entrate nella nuova stanza.
Spostate il pannello blu e tornate indietro verso l’entrata, chiudendo il pannello giallo dietro di voi.
Scendete le scale e spostate il pannello rosso, il pannello giallo e, più avanti, quello verde.
Dopo il breve filmato andate a destra e spingete il pannello rosso, poi tornate a sinistra, andando in fondo, e spingete quello viola.
Usciti dal labirinto, prendete la pianta sul tavolino e uscite dal locale dall’apertura sulla destra.
Andate di nuovo alla destra di Trixie e sostituite la pianta appena presa con quella sul bancone. Alla sinistra della musa della mostra, invece, c’è una cabina telefonica. Metteteci dentro la pianta che avete preso con la sostituzione.
Ritornate, attraversando i tornelli, nel salottino nel quale siete sbucati e premete, sulla parete vicino all’entrata, il pulsante verde.
Utilizzate le frasi 2, 1, 1, 4.
Uscite quindi dalla sala, prendete la pianta dalla cabina e datela all’ufficiale.
Andate verso il centro della mostra e tentate di andare nel piccolo sommergibile passando i tornelli. Dopo la breve scena andate a parlare ad Arthur, al banchetto all’entrata della mostra, usando al seconda frase.
Saliti sulla piattaforma mettete un piede sul tubo che porta l’aria nel batiscafo.
Dopo aver aspettato un po’, finalmente, Doc farà emergere il sottomarino, dal quale potrete far uscire il giovane Emmett.
Dopo un breve filmato vi troverete tra due fuochi.
Parlate al padre del giovane scienziato con una frase a piacere, parlate ad Emmett con la terza frase, e di nuovo al padre con la terza frase ed infine ad Emmett con la terza frase.
Riparlate con il giudice Brown con la terza frase, poi una a piacere e tre volte la seconda. Parlate quindi con Emmett con al quarta frase.

Da qui in poi usate quattro volte una frase a piacere, poi usate la priva frase nel successivo dialogo e ancora una frase a piacere.

Davanti alla casa di Scary Mary, camminate verso la porta. Ci sarà un po’ di trambusto a causa di un sistema d’allarme un po’ rudimentale.
Tirate di nuovo il filo dell’allarme ed usate due frasi a piacere.
Tirate ancora il filo, usate due volte la quarta frase e parlate con Doc ed usate due volte la terza frase.
Conclusa la discussione, andate verso sinistra e prendete l’insegna del saloon (sulla sinistra delle scale) ed il cappello di Edna. A destra, tra il forno e la latrina, prendete la scopa, quindi usate la scopa con il cactus e successivamente aggiungeteci il cappello. Infine mettete l’insegna del saloon sulla porta della latrina e fate vedere la pianta che avete nell’inventario ad Edna.
Tirate di nuovo il filo dell’allarme e aggiungete la parola “Tannen” al racconto di Edna quando sarà il vostro turno.
Ora guardate nel forno, prendete il rametto ardente che ne uscirà e tentate di dar fuoco alla latrina.

Dopo un breve filmato, arrivati nel 1876, andate verso sinistra ed entrate nella finestra alla sinistra di Beauregard Tannen, addormentato su una sedia.
Dopo un altro breve filmato vi troverete in una pericolosa sitauzione di stallo. Muovetevi verso lo schermo poi, quando Marty si sarà messo in piedi, togliete un po’ di barili dalla pedana fuori la finestra.
Tornate dentro, camminate lungo il corridoio sulla sinistra e salite sulla scala che vi porterà sul soppalco. Qui buttate il sacco di sabbia sulla sinistra sul lampadario e mettete i tre sacchi rimanenti sulla pedana del montacarichi, quindi fateci salire anche Marty.
Una volta a terra mettete sulla pedana anche il sacco che troverete lì vicino e date uno strattone alla corda.
Ritornate dietro il bancone (muovete Marty verso lo schermo e fatelo andare a destra). Muovete l’asse che si trova dal vostro lato del bancone.
Ritornate sul soppalco, avvicinatevi al candeliere e spingete il sacco di sabbia sulla testa di Beauregard.

Dopo il filmato vi troverete in una condizione un po’ scomoda.
Andate verso la parte anteriore dell’auto e fissate il Flux Override sul Flux Emitter e regolate il primo in modo che il flusso vada a incidere sul ricevitore posizionato sulla macchina di Doc.
Ritornate di nuovo verso la parte anteriore e andate davanti all’auto.
Ritornate un’altra volta verso la parte anteriore, prendete un tergicristallo e con questo chiudete Mr. Fusion.
Andate verso il restro dell’auto, poi a sinistra e verso la parte anteriore. Di nuovo fissate il Flux Override e regolatelo.
Andate verso la parte anteriore e tentate di parlare con Edna, che vi catapulterà dall’altro lato. Parlate di nuovo con Edna, che vi aprirà il finestrino, così che voi possiate aprire lo sportello dell’auto ed arrivare sul tetto della vettura, dove, per l’ultima volta, fisserete il Flux Override che successivamente regolerete.

Parlando con Artie usate una frase a piacere e l’unica che vi sarà proposta.
Avrete così concluso il quinto ed ultimo episodio di Back to the Future: The Game.

Nel caso riscontriate qualsiasi tipo di errore o mancanza potete contattarmi sul forum.

Protagora

Riguardo a Protagora

Vedi Anche

Back to the Future: Get Tannen!

Soluzione per Back to the Future: Get Tannen!